Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

Le persone

In famiglia siamo in cinque: io, mia moglie Elena ed i nostri tre figli. Abitiamo sopra la cantina, ai piedi del Monte Vendevolo nella casa costruita da mio papà Vittorino nel 1976.
Fino agli anni ’60, in queste terre, si coltivava frumento, poi qualche vicino iniziò a piantare vigneti nei posti più impervi dove la coltivazione del frumento era particolarmente difficile a causa delle pendenze accentuate e dei terreni sassosi e via via, prima per il consumo personale, poi per alcuni amici, poi per gli amici degli amici, anche il mio papà si è ritrovato ad avere una cantina. Mia moglie Elena, che veniva da un’esperienza professionale totalmente diversa, con il crescere della famiglia e condividendo con me l’amore per il mestiere di vignaiolo si è totalmente convertita ed oggi, oltre a prendersi cura della famiglia e dell’accoglienza di chi ci viene a far visita, gestisce la parte amministrativa della nostra attività. Io sono subentrato a mio padre nel 1999 ed è allora che ho iniziato ad imbottigliare vini bianchi e vini rossi dei Colli Euganei con il marchio Vigna Roda. In cantina, durante la vendemmia e nelle fasi di imbottigliamento, siamo affiancati dall’enologo Daniele Stenico.